Condizioni Generali di Vendita della ditta GGM GASTRO International GmbH

Utilizzando “GGM Gastro International GmbH” dichiarate di accettarne le CGV.

Aggiornamento: 12/2013

  1. 1 Disposizioni generali – Validità

  1. Le presenti Condizioni di Vendita si applicano a tutti i rapporti commerciali presenti e futuri. Condizioni Generali di Vendita discordanti, contrarie o integrative non costituiscono parte integrante del contratto, neppure in caso di nostra conoscenza e consegna senza riserve, a meno che la loro validità non sia espressamente accettata per iscritto.
  2. Ai fini delle presenti Condizioni di Vendita, il cliente è un imprenditore ai sensi dell’art. 14 del Codice Civile tedesco.
  3. Tutti gli accordi conclusi tra noi e il cliente ai fini dell’esecuzione del contratto, nonché eventuali deroghe alle presenti Condizioni Generali di Vendita, devono essere riportati per iscritto nel contratto.

Top

  1. 2 Conclusione del contratto

  1. Le nostre offerte non sono vincolanti. Ci riserviamo la facoltà di apportare modifiche tecniche e variazioni di forma, colore e/o peso seppur nei limiti del ragionevole. Tutte le indicazioni relative a quantità, misure e altre caratteristiche analoghe si intendono entro i limiti di tolleranza fissati dall’uso commerciale.
  2. Ci riserviamo il diritto di accettare la proposta contrattuale contenuta nell’ordine di un cliente entro due settimane dall’arrivo presso di noi. L’accettazione può essere comunicata al cliente per iscritto o implicitamente attraverso la consegna della merce. La sola conferma del ricevimento dell’ordine da parte nostra non costituisce accettazione dello stesso.
  3. La presentazione dei prodotti nel nostro negozio on-line non costituisce offerta vincolante nei confronti del cliente bensì solo un catalogo on-line non impegnativo.
  4. L’invio dell’ordine da parte del cliente costituisce offerta di conclusione di un contratto di compravendita relativo alle merci indicate nell’ordine stesso alle condizioni in esso riportate.
  5. l contratto di compravendita viene stipulato soltanto quando GGM Gastro spedisce al cliente la merce ordinata e conferma al cliente la spedizione stessa per mezzo di una seconda email (conferma di spedizione), o al più tardi all’atto della consegna della merce al cliente. Il cliente sarà tempestivamente informato circa l’impossibilità di effettuare la prestazione. La corrispettiva controprestazione già ricevuta sarà immediatamente rimborsata.
  6. Validità dell’indirizzo
    Il cliente è responsabile della corretta indicazione dei dati dell’indirizzo sia nella fattura che nel documento di trasporto, poiché non sono possibili successive modifiche in fattura.
  7. Consegna in territorio tedesco
    Le consegne in territorio tedesco avvengono esclusivamente con addebito della maggiorazione relativa all’imposta sul valore aggiunto in vigore. Se il cliente o un suo incaricato trasferisce la merce in Paesi extra UE o in altri Paesi Comunitari, la nostra azienda non si fa carico di un’eventuale procedura di rimborso IVA.

Top

  1. 3 Prezzi e condizioni di pagamento

  1. Tutti i prezzi indicati nel nostro negozio on-line si intendono al netto dell’imposta sul valore aggiunto prevista dalla legge pari al 19%; tale imposta andrà ad aggiungersi al prezzo della merce. Tutti i prezzi si intendono franco stabilimento di Ochtrup, imballo compreso, al netto dei costi di spedizione e dell’eventuale contrassegno. Ulteriori informazioni in merito ai costi di spedizione e al pagamento sono reperibili alla voce “spedizione” alla pagina www.ggmgastro.com.
  2. Il pagamento da parte del cliente può essere anticipato, in contrassegno o al momento del ritiro diretto presso la nostra sede. Gli ordini esteri vengono evasi solo dietro pagamento anticipato; sono inoltre previsti costi di spedizione particolari.

    Pagamento anticipato:
    Il pagamento anticipato si effettua tramite bonifico bancario. In caso di ordine con pagamento anticipato riceverete per email una conferma automatica contenente le nostre coordinate bancarie e il codice assegnato al Vostro ordine. Tale numero d’ordine dovrà essere indicato nella causale del bonifico bancario insieme al Vostro nome e cognome. Vogliate notare che l’accredito del bonifico può richiedere da 1 a 5 giorni a seconda della banca e del giorno in cui avviene il pagamento. L’ordine potrà essere evaso solo previo accredito presso la nostra banca.

    Pagamento in contrassegno:
    Il pagamento in contrassegno si effettua di regola in contanti al corriere o spedizioniere che effettua la consegna. (Si raccomanda di tenere pronto l’importo in denaro il più esatto possibile poiché spesso il corriere che effettua la consegna non ha a disposizione il resto!) Vogliate notare che oltre ai costi di spedizione vi addebiteremo anche l’imposta di contrassegno, che sarà esposta nella fattura da noi emessa a Vostro carico.

    Inoltre sottolineiamo che per la merce non di serie, prodotta esclusivamente su ordinazione, è previsto il pagamento del 30% dell’importo netto finale al momento dell’ordine. In caso di rescissione del contratto da parte del cliente, GGM Gastro tratterrà tale somma a titolo di rimborso spese.

    Ritiro da parte del cliente:
    Il ritiro diretto presso la sede GGM Gastro di Ochtrup può avvenire dietro pagamento in contanti.

    In base alle nuove disposizioni di legge in vigore dal 1/1/2014 circa la conferma di arrivo merce (§ 17a, par. 2, n° 2 Normativa tedesca di attuazione della legge relativa all’imposta sull’IVA), il ritiro diretto di merce non imponibile da parte del cliente con codice fiscale valido deve essere confermato dal cliente stesso dopo l’arrivo della merce in un Paese membro UE..

    Per motivi di sicurezza dobbiamo trattenere a titolo di cauzione una somma pari all’IVA tedesca calcolata sull’importo della fattura. Tale importo deve essere pagato dal cliente insieme all’importo della fattura, e gli sarà restituito immediatamente non appena riceveremo la conferma di arrivo merce debitamente compilata e firmata.

  3. In caso di ordini provenienti dalla Svizzera o da altri Paesi che applicano dazi all’importazione si prega notare che GGM Gastro non può incidere in alcun modo sull’importo dei dazi doganali o delle imposte da versare nel Paese in oggetto. In tali casi vogliate informarvi in anticipo circa i costi dell’ordine che verranno riscossi all’atto dell’importazione della merce nel Vostro Paese. I dazi NON sono di competenza di GGM Gastro e NON sono già compresi nelle spese di spedizione. Se all’atto dell’importazione nel Vostro Paese (ad es. la Svizzera) si applica l’IVA, prima del bonifico potete far detrarre l’IVA tedesca dalla Vostra fattura in modo tale da non doverla versare.
  4. Per la consegna in Paesi extra UE il pagamento di tutti i dazi/costi/compensi relativi all’importazione, all’imposta sul volume d’affari e alla dogana è immediato.
  5. I costi di installazione e montaggio sono compresi nel prezzo solo in caso di accordi speciali.
  6. e dopo la conclusione del contratto sopravvengono riduzioni o aumenti di costi, soprattutto a seguito di accordi tariffari o variazioni del prezzo dei materiali, ci riserviamo il diritto di modificare i nostri prezzi in misura corrispondente.
  7. Il prezzo di vendita comprende l’imposta sul valore aggiunto, che viene esposta separatamente in fattura nella misura prevista dalla legge alla data di emissione della fattura.
  8. Per il periodo di tardato pagamento l’imprenditore è tenuto al versamento di una penale nella misura di otto punti percentuali in più del tasso di interesse standard. Ci riserviamo il diritto di documentare e far valere nei confronti dell’imprenditore ulteriori diritti di mora.
  9. Il cliente avrà diritto a compensazione solo se le sue contropretese sono giuridicamente fondate o da noi riconosciute. Il cliente può esercitare il diritto di ritenzione solo se la sua contropretesa si fonda sullo stesso rapporto contrattuale.
  10. Il cliente ha diritto al non pagamento per vizio della merce solo per un importo proporzionale al vizio notificato.
  11. I costi relativi al marchio del cliente (logo) sono esposti in fattura separatamente. Il cliente accetta consegne inferiori o superiori al previsto nei limiti stabiliti dall’uso commerciale.
  12. L’acquirente ha diritto al non pagamento per vizio della merce solo se l’importo del mancato pagamento è adeguatamente proporzionato al vizio notificato.
  13. In linea generale la spedizione nell’ambito del territorio tedesco è gratuita in caso di pagamento anticipato, ad eccezione di tutte le isole. Per consegne nelle isole situate in territorio tedesco ci riserviamo il diritto di addebitare un supplemento, che sarà specifico per ogni singolo ordine.

Top

  1. 4 Offerte

  1. Le descrizioni dei prodotti nelle nostre offerte, conferme d’ordine e nel negozio on-line sono indicative. Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche di materiale, colore, peso, dimensioni, struttura tecnica e altre caratteristiche analoghe nella misura in cui queste non pregiudichino l’accettazione del prodotto da parte del committente/acquirente. Inoltre tutte le indicazioni relative a quantità, misure e altre caratteristiche analoghe si intendono entro i limiti di tolleranza stabiliti dall’uso commerciale.

Top

  1. 5 Tempi di consegnad

  1. l termine di consegna da noi indicato decorre in seguito al chiarimento di tutti gli aspetti tecnici.
  2. Il rispetto dell’obbligazione alla consegna presuppone il puntuale e corretto adempimento degli obblighi del cliente, in particolare la consegna completa della documentazione che il cliente deve procurare e l’accredito del pagamento anticipato eventualmente concordato.
  3. Se il cliente ritarda nell’accettazione o infrange altri obblighi di collaborazione avremo diritto al risarcimento dei danni da ciò derivanti, ivi compresi eventuali costi supplementari. Ci riserviamo inoltre di far valere ulteriori diritti. In caso di perdita o deterioramento fortuiti della merce il rischio viene trasferito al cliente nel momento in cui inizia a decorrere il suo ritardo nell’accettazione o nel pagamento.
  4. L’inizio del termine di consegna concordato ci autorizza ad effettuare la consegna. Se in tale momento il cliente, nonostante la nostra offerta, non può o non vuole prendere in consegna la merce, abbiamo di diritto di immagazzinarla presso di noi e di richiederne l’immediato pagamento. Tutti i costi supplementari a noi derivanti da tale provvedimento o in altro modo conseguenti al ritardo nell’accettazione da parte del cliente potranno essere oggetto di ulteriore fatturazione. In caso di mancata evasione dell’ordine per cause imputabili al cliente, 30% del suo valore si intende pattuito a titolo di risarcimento danni. Il cliente avrà diritto di replica dimostrando che dalla mancata evasione dell’ordine non ci è derivato alcun pregiudizio, o che il danno a noi derivato è di entità notevolmente inferiore. Il pagamento del risarcimento avrà scadenza immediata e non esclude la facoltà di far valere diritti per danni ulteriori. Per merci prodotte specificatamente per il cliente o comunque non abitualmente presenti in magazzino (termine di consegna 3-4 settimane o 2-3 settimane) deve essere versato un anticipo pari al 30% del valore lordo. Il cliente è tenuto a consegnare la merce allo spedizioniere in imballaggio originale e sicuro ai fini del trasporto. In caso di danni verificatisi durante il trasporto e riconducibili ad imballaggio inadeguato il cliente si farà carico dei relativi costi.
  5. Impedimenti alla consegna o alla prestazione dovuti a cause di forza maggiore, o ad eventi imprevisti non imputabili a noi e che pregiudicano fortemente o rendono impossibile la consegna; in particolare scioperi, serrate, interruzioni di attività, provvedimenti istituzionali, ritardi nella consegna di componenti ecc. anche se riconducibili ai nostri fornitori o subfornitori, ci danno diritto ad una proroga del termine di consegna fino a 6 settimane anche in caso di termine vincolante precedentemente concordato. Se l’impedimento si protrae oltre le 6 settimane, dopo adeguata proroga il cliente ha diritto di recedere dal contratto.
  6. La consegna della merce si effettua franco domicilio all’indirizzo del cliente. Quest’ultimo dovrà provvedere ad un adeguato trasporto fino alla collocazione definitiva. La dita GGM Gastro international declina qualsiasi responsabilità in relazione ad eventuali prestazioni di aiuto da parte del suo personale durante tale trasporto.
  7. Ripetuti tentativi di consegna:
    Si prega di accertarsi che il corriere riesca a recapitare la merce all’indirizzo concordato nei tempi specificati. Ogni ulteriore tentativo di consegna dà luogo ad una maggiorazione in fattura di 25,- +IVA da parte del corriere. Tali maggiorazioni sono a carico del cliente.
  8. Ai sensi del § 377 del Codice del Commercio tedesco (HGB) il cliente è tenuto a verificare immediatamente la merce consegnata in presenza del corriere, a far attestare per iscritto eventuali vizi palesi della stessa, e a riferire con tempestività l’inconveniente a “GGM Gastro international”.
  9. Consegne espresse:
    Si sottolinea che in caso di consegna espressa lo spedizioniere non si metterà in contatto telefonicamente.
  10. Prodotti speciali:
    Se il cliente annulla prima della consegna l’ordine di articoli che sono stati ordinati, realizzati o prodotti specificatamente dietro sua richiesta, ci riserviamo il diritto di trattenere 30% del loro valore incl. IVA al 19% a titolo di penale. L’annullamento non dà luogo a penale solo se avviene al massimo entro tre giorni lavorativi dal ricevimento della conferma d’ordine. L’annullamento deve avvenire per iscritto e può essere spedito per posta, fax o email sottoforma di testo debitamente redatto e firmato.
  11. Consegna in territorio tedesco
    Le consegne in territorio tedesco avvengono esclusivamente con addebito della maggiorazione relativa all’imposta sul valore aggiunto in vigore. Se il cliente o un suo incaricato trasferisce la merce in Paesi extra UE o in altri Paesi Comunitari, la nostra azienda non si fa carico di un’eventuale procedura di rimborso IVA.
  12. Prodotti su misura
    Gli articoli prodotti su misura dietro richiesta del cliente sono esclusi dal diritto di restituzione. In caso di non gradimento il cliente non ha diritto ad avanzare alcuna richiesta di modifica o risarcimento. Il diritto di revoca non si applica ai contratti per la fornitura di merci prodotte in base a specifiche del cliente, palesemente adattate al suo specifico fabbisogno, o a qualsiasi forma di ordini particolari quali ad es. articoli fuori gamma.

Top

  1. 6 Presa in consegna

  1. Se il montaggio è effettuato a nostra cura la presa in consegna avviene a montaggio ultimato. Se non è richiesta una presa in consegna formale, la stessa si ritiene avvenuta 8 giorni dopo la conclusione del montaggio. Anche il contenuto della fattura si intende accettato se non viene contestato per iscritto immediatamente da parte del committente o entro 8 giorni da parte di soggetti non commerciali.

Top

  1. 7 Montaggio

  1. E’ tassativamente necessario che il montaggio e/o l‘allacciamento delle nostre apparecchiature sia effettuato esclusivamente da personale qualificato. La fattura relativa ai lavori di montaggio e/o allacciamento da parte di personale qualificato dovrà essere conservata per tutto il periodo di garanzia, poiché è determinante ai fini dell’esercizio del diritto di garanzia da parte del cliente.
  2. All’inizio del montaggio tutti gli interventi edili dovranno essere già ad uno stadio di avanzamento tale da non ostacolare il montaggio stesso. Il cliente si impegna a mettere a disposizione elettricità, acqua, riscaldamento, illuminazione nonché ambienti chiusi necessari per il deposito delle merci consegnate e degli utensili portati in loco per il montaggio.
  3. Per il trasporto di oggetti pesanti il cliente dovrà mettere a disposizione personale ausiliario e le necessarie attrezzature di rinforzo e sollevamento.
  4. Se gli accessi all’edificio si rivelano troppo piccoli per l’ingresso dei componenti, il cliente si farà carico di tutti i costi conseguentemente sostenuti, in particolare per l’ampliamento degli accessi, il frazionamento dei componenti e i tempi mancati e di attesa.
  5. I lavori di muratura, pulizia, imbiancatura, carpenteria, installazione e collegamento elettrico non sono compresi nelle offerte. Se l’allacciamento delle apparecchiature è effettuato dal fornitore, il committente deve provvedere a condurre i collegamenti di acqua, scarico idrico, elettricità e gas fino alle apparecchiature stesse.
  6. Ci riteniamo responsabili soltanto per la corretta movimentazione e collocazione o montaggio della merce consegnata, e non per lavori eseguiti da nostri incaricati laddove tali lavori esulino dalla collocazione o dal montaggio oppure siano eseguiti dietro iniziativa del cliente.
  7. Ci riteniamo responsabili soltanto per la corretta movimentazione e collocazione o montaggio della merce consegnata, e non per lavori eseguiti da nostri incaricati laddove tali lavori esulino dalla collocazione o dal montaggio oppure siano eseguiti dietro iniziativa del cliente.

Top

  1. 8 Trasferimento del rischio

  1. Fatta salva diversa indicazione nella conferma d’ordine la consegna si intende “franco fabbrica”.
  2. Il rischio di perdita o deterioramento fortuiti della merce viene quindi trasferito al cliente all’atto della consegna; in caso di vendita con spedizione, all’atto della consegna della merce allo spedizioniere, al corriere o comunque alla persona o all’ente incaricato dell’esecuzione della spedizione.
  3. l trasferimento avviene anche se il cliente è in ritardo nell’accettazione.

Top

  1. 9 Garanzia legale

  1. La garanzia per vizi della merce si esplica, a nostra discrezione, attraverso la riparazione o la sostituzione della stessa. Se dopo la consegna il cliente, in contrasto con la destinazione d’uso della merce fornita, ha trasferito quest’ultima il luogo diverso dal suo domicilio o dalla sua sede aziendale, si farà carico dei maggiori costi da ciò derivanti in relazione all’eliminazione del vizio.
  2. In caso di mancata prestazione supplementare il cliente può pretendere, a sua discrezione, una diminuzione del compenso dovuto (riduzione) o la revoca del contratto (recesso). La prestazione supplementare si intende mancata dopo il secondo tentativo fallito.
    Ai sensi dell’art. 323 par. 5 del Codice Civile tedesco il cliente non può comunque esercitare il diritto di recesso in caso di danni irrilevanti. I vizi palesi devono essere tempestivamente notificati per iscritto; in caso contrario non è consentito far valere i diritti di garanzia. L’invio puntuale è sufficiente per il rispetto del termine.
  3. Il periodo di garanzia è di un anno a partire dalla data di consegna della merce. In caso di merce usata si esclude ogni garanzia. Questo non si applica ai danni derivanti da lesioni alla vita e all’incolumità fisica o alla salute. Per tutti gli altri tipi di danno, quanto sopra non si applica per casi di dolo o colpa grave. Peraltro, valgono i termini di prescrizione di legge.
  4. Il periodo di garanzia è di un anno a partire dalla data di consegna della merce. In caso di merce usata si esclude ogni garanzia. Questo non si applica ai danni derivanti da lesioni alla vita e all’incolumità fisica o alla salute. Per tutti gli altri tipi di danno, quanto sopra non si applica per casi di dolo o colpa grave. Peraltro, valgono i termini di prescrizione di legge.
  5. Nel caso in cui il cliente riceva istruzioni di montaggio inesatte siamo tenuti alla mera consegna di istruzioni di montaggio corrette; ciò vale anche nel caso in cui l’inesattezza delle istruzioni impedisca il corretto montaggio dei prodotti
  6. I diritti di garanzia nei nostri confronti competono solo e direttamente al cliente e non possono essere ceduti.
  7. Tutte le immagini utilizzate nel negozio on-line di GGM per presentare la merce sono puramente indicative. La rappresentazione dei vari articoli non è sempre totalmente realistica, ma si intende a fini puramente dimostrativi; specialmente per quanto riguarda i colori si possono verificare delle discrepanze dovute alla diversa visualizzazione sui vari schermi. Ciò che fa fede è quindi la descrizione tecnica degli articoli.
  8. Decliniamo ogni responsabilità per danni derivanti da utilizzo o immagazzinaggio inadeguato, da difetti di installazione o dall’usura naturale della merce. Non forniamo inoltre alcuna garanzia per lavori di riparazione o altri interventi effettuati dall’acquirente/cliente o da soggetti terzi senza il nostro consenso.
  9. In caso di reso della merce per prestazioni supplementari il cliente dovrà risarcire il minor valore derivante dall’utilizzo della stessa.
  10. Prodotti speciali:
    Se il cliente annulla prima della consegna l’ordine di articoli che sono stati ordinati, realizzati o prodotti specificatamente dietro sua richiesta, ci riserviamo il diritto di trattenere 30% del loro valore incl. IVA al 19% a titolo di penale. L’annullamento non dà luogo a penale solo se avviene al massimo entro tre giorni lavorativi dal ricevimento della conferma d’ordine. L’annullamento deve avvenire per iscritto e può essere spedito per posta, fax o email sottoforma di testo debitamente redatto e firmato.
  11. Produzione su misura
    Gli articoli prodotti su misura dietro richiesta del cliente sono esclusi dal diritto di restituzione. In caso di non gradimento il cliente non ha diritto ad avanzare alcuna richiesta di modifica o risarcimento. Il diritto di revoca non si applica ai contratti per la fornitura di merci prodotte in base a specifiche del cliente, palesemente adattate al suo specifico fabbisogno, o a qualsiasi forma di ordini particolari quali ad es. articoli fuori gamma.

Top

  1. 10 Garanzia commerciale

  1. Se alla voce “Tipo di garanzia commerciale” il cliente seleziona l’opzione gratuita “Garanzia di ricambio” ciò implica da parte nostra una garanzia di durata della merce pari a un anno dalla consegna. L’obbligazione di garanzia si limita alla consegna di pezzi di ricambio; ulteriori costi per il montaggio, la consegna e la manodopera sono a carico del cliente.
  2. Se alla voce “Tipo di garanzia commerciale” il cliente seleziona l’opzione “Garanzia totale 1 anno” (a fronte di una maggiorazione del prezzo d’acquisto pari al 5%), ciò implica da parte nostra una garanzia di durata della merce pari a un anno dalla consegna, comprendente anche i costi per il materiale, la manodopera e la consegna. Se il cliente seleziona l’opzione “Garanzia totale 2 anni” (a fronte di una maggiorazione del prezzo d’acquisto pari al 10%), ciò implica da parte nostra una garanzia di durata della merce pari a due anni dalla consegna, comprendente anche i costi per il materiale, la manodopera e la consegna.

Top

  1. 11 Limitazione di responsabilità

  1. Decliniamo ogni responsabilità per danni derivanti da lieve negligenza in relazione a obblighi contrattuali non sostanziali.
  2. La limitazione di responsabilità di cui al punto precedente non si applica in caso di morte, ferite o danni alla salute o nei casi previsti dalla legge tedesca sulla responsabilità del produttore.
  3. Il diritto del cliente al risarcimento del danno per vizio della merce decade dopo un anno dalla consegna della stessa, a meno che non ci venga contestato il dolo.

Top

  1. 12 Patto di riservato dominio

  1. Ci riserviamo il diritto di proprietà sulla merce fino a quando tutti gli obblighi stabiliti da una relazione commerciale saranno stati eseguiti. Durante questo periodo di riserva di proprietà valgono le seguenti regole:
  2. il cliente è tenuto a trattare la merce con la dovuta cura. Se sono necessari lavori di riparazione e di controllo, il cliente dovrà eseguirli regolarmente a proprie spese.
  3. Il cliente è tenuto a comunicarci tempestivamente l’eventuale accesso di terzi alla merce (per esempio in caso di sequestro di beni), nonché i danni e la distruzione della merce. Egli dovrà inoltre comunicarci tempestivamente eventuali passaggi di proprietà della merce o il cambiamento di sede della propria impresa.
  4. In caso di violazione contrattuale da parte del cliente, in particolare di ritardato pagamento o di violazione degli obblighi di cui ai punti d) ed e) del presente paragrafo, siamo autorizzati a recedere dal contratto e a richiedere la restituzione della merce.
  5. La lavorazione e trasformazione della merce da parte dell’imprenditore viene sempre a nome nostro e per conto nostro. Se la trasformazione viene eseguita con mezzi non di nostra proprietà, diventiamo comproprietari del bene proporzionalmente al valore del bene da noi fornito e agli altri oggetti. Lo stesso principio vale allorché la merce è mescolata con beni di proprietà altrui.
  6. L’imprenditore ha diritto di alienare a terzi la merce nell’ambito della normale attività commerciale. Egli cede a noi fin da ora il credito corrispondente all’importo della fattura. Accettiamo tale cessione. Dopo la cessione l’imprenditore rimane autorizzato a riscuotere il credito. Ci riserviamo il diritto di riscuotere il credito direttamente allorché l’imprenditore non rispetta i suoi obblighi di pagamento e ne ritarda l’adempimento.
  7. Ci riserviamo espressamente il diritto di proprietà e il diritto d’autore relativi a preventivi di costo, disegni e altri documenti emessi a corredo dell’offerta. Il cliente non ha facoltà di mettere tale documentazione a disposizione di terzi e dovrà restituircela su nostra richiesta.

Top

  1. 13 Registrazione del cliente, conto cliente

  1. Per poter effettuare acquisti nel negozio on-line di GGM Gastro è necessario che il cliente si registri e apra un conto cliente. In caso di un solo e unico acquisto si può procedere anche senza registrazione.
  2. Non appena completata la registrazione GGM Gastro invierà subito, all’indirizzo di posta elettronica indicato dal cliente, un’email contenente le informazioni da lui fornite.
  3. Il cliente dovrà assicurarsi che l’indirizzo email da lui fornito sia raggiungibile e che il ricevimento dei messaggi inviati da GGM Gastro in relazione all’evasione dell’ordine non sia ostacolato da procedure di inoltro, sospensioni, attivazione di filtri spam o sovraccarico della casella di posta elettronica. Il cliente è tenuto a proteggere la propria password contro abusi da parte di terzi e non deve comunicarla ad altri.

Top

  1. 14 Assistenza clienti

  1. Il cliente non ha diritto a pretendere alcun servizio di assistenza clienti da parte di GGM Gastro international GmbH.

Top

  1. 15 Disposizioni generali

  1. Se nell’ambito del rapporto commerciale con il cliente viene concordata l’applicabilità della normativa VOB/B (normativa tedesca di regolamentazione degli appalti di opere edili) o VOL/B (normativa tedesca di regolamentazione degli appalti di servizi) le presenti Condizioni di Vendita sono valide a meno che non risultino in contrasto con le suddette normative VOB/B o VOL/B nella forma vigente alla data di stipula del contratto.
  2. Qualsiasi variazione di proprietà dell’azienda, di forma societaria o simili, che vada ad influire sui rapporti commerciali esistenti, o eventuali cambi di indirizzo ci dovranno essere tempestivamente comunicati.
  3. GGM Gastro rifiuterà il ricevimento di qualsiasi invio/spedizione a pagamento.

Top

  1. 16 Archiviazione dati

  1. Il cliente acconsente all’archiviazione dei suoi dati personali da parte nostra ai fini del suo rapporto commerciale. Il cliente accetta e dichiara di sapere che ogni dichiara-zione rilevante ai fini legali verrà conservata in formato digitale e non cartaceo. Tutti i dati raccolti su questo sito verranno trattati ai sensi della legge tedesca sulla tutela dei dati personali (BDSG) e della legge tedesca sui mezzi di telecomunicazione (TMG). I dati personali non verranno trasmessi a terzi senza l’espresso consenso delle persone interessate. Per ulteriori informazioni, leggere la “Politica sulla privacy” contenuta sul nostro sito Web.

Top

  1. 17 Disposizioni finali

  1. The law of the Federal Republic of Germany applies. The provisions of the UN CISG are not applicable.
  2. Le presenti Condizioni di Vendita sono disciplinate esclusivamente dal diritto della Repubblica Federale Tedesca. Non si applicano le disposizione della Convenzione ONU sulla Vendita Internazionale di Beni (CISG).
  3. Se il cliente è un commerciante, o una persona giuridica o organismo sociale di diritto pubblico, le eventuali controversie relative al contratto saranno di esclusiva competenza del foro di Ochtrup, nostra sede legale. Ciò vale anche nel caso in cui il cliente non disponga di un foro competente in Germania, o il suo domicilio o recapito abituale non siano noti al momento della proposizione giudiziale.
  4. Se alcune disposizioni del contratto concluso con il cliente, ivi comprese le presenti Condizioni Generali di Vendita, dovessero rivelarsi o divenire completamente o parzialmente nulle, la validità delle altre disposizioni resterà inalterata. Le disposizioni completamente o parzialmente nulle dovranno essere sostituite da altre il cui effetto economico sia il più possibile simile a quello delle disposizioni risultate nulle.

Top